Chiarezza sul destino dei lavoratori di Coopservice.

Dopo tanta attesa pare sia imminente la pubblicazione del bando di concorso finalizzato all’assunzione degli operatori sociosanitari in Liguria.
Senza dubbio una buona notizia. Credo però si debba salvaguardare il posto di lavoro degli operatori sociosanitari di Coopervice, cui la ASL5 ha affidato in esterno i servizi.

Ho pertanto presentato in Regione una interrogazione con risposta scritta per capire il destino dei lavoratori di Coopservice. L’assessore regionale alla sanità ha dichiarato agli organi di stampa locale che anche dopo il bando, nel caso emergesse un eventuale problema occupazionale, le persone verranno seguite dalla Giunta passo dopo passo. Una scelta che condivido e rispetto alla quale vorrei avere però maggiori dettagli e garanzie.