Serve un piano strategico per affrontare l’emergenza sanitaria spezzina.

Juri_Michelucci_sanita_felettino_spezia_liguria

Il Felettino è la priorità del sistema sanitario provinciale. Deve essere realizzato in fretta.
In attesa che Regione Liguria sblocchi il cantiere la sanità spezzina ha bisogno di un piano strategico che faccia fronte all’emergenza che stiamo vivendo.

Sostengo questa posizione da due anni.

Un piano strategico che alla luce delle difficoltà strutturali del S.Andrea valorizzi anche il San Bartolomeo.
Per questo occorre un tavolo di confronto con tutti gli attori coinvolti e si prendano decisioni concrete e immediate.

Siamo già fuori tempo massimo per provare ad evitare il collasso del nostro sistema sanitario.

Questa è la posizione da tenere. Gli inutili e stucchevoli campanilismi ci portano solo indietro